Il Black Friday 2022 è il 25 novembre, manca un mese e se sei un brand dovresti iniziare subito a definire una strategia opportuna. Sappiamo che il Black Friday è uno dei giorni più caldi dell’anno per i siti di ecommerce. E non è l’unico, perché dopo il Black Friday c’è il Cyber Monday e poi arriva Natale, e i saldi post natalizi.

Per massimizzare le vendite del tuo sito di ecommerce dovrai agire ora sul sito, costruire offerte e campagne di affiliate marketing dedicate e scegliere con attenzione i publisher. Di seguito, ti indichiamo 5 cose che devi fare per sfruttare al massimo le opportunità del Black Friday.

Prepara delle landing page per il Black Friday

La prima cosa che devi fare sul tuo sito è preparare delle landing page dedicate al Black Friday. Ovvero, costruisci delle pagine specifiche, con grande attenzione alla SEO, che poi condividerai con i publisher del network di Tradedoubler. In quelle pagine, magari una per ogni categoria merceologica, inserirai link o widget da aggiornare costantemente che indirizzino ad alcune schede prodotto relative alle tue offerte più accattivanti.

Dopo averle messe online, verifica che si posizionino correttamente e velocemente sui motori di ricerca.

Verifica le tue schede prodotto

Se noti che le tue schede prodotto non sono ben posizionate sui motori di ricerca, è il caso di renderle più SEO. Agisci sui testi e sulle keyword, magari solo delle schede prodotto che metterai in promozione.

Arricchiscile di descrizioni, recensioni e commenti dei consumatori, cura particolarmente le immagini e rendile facilmente condivisibili sui social.

Scegli con cura prodotti e offerte

Puoi attuare diverse strategie d’offerta. Puoi decidere di applicare una scontistica standard su tutto il portafoglio d’offerta ma anche focalizzarti su categorie specifiche o sui singoli prodotti. Considera anche il range di prezzo: fai delle considerazioni preliminari in base ai dati di traffico e di vendita in generale e rispetto ai Black Friday precedenti.

Dai dati potresti avere delle sorprese. Potresti scoprire che il valore medio dell’ordine non è quello che ti aspetti, che certi prodotti su cui puntavi particolarmente proprio non vendono o, al contrario, che hai sottovalutato prodotti che piacciono molto al tuo target. Ricorda anche che determinate categorie merceologiche vanno di più di altre!

Non barare sulla scontistica

I consumatori oggi sono molto più attenti. Spesso, prima di buttarsi negli acquisti del Black Friday hanno già adocchiato da tempo i prodotti che interessano e si sono segnati il prezzo pieno. Non aumentare il prezzo pieno per poi applicare lo sconto, è un trucco che oggi non funziona più e ti farà solo perdere reputazione.

Lavora sui bundle d’offerta, aggiungendo ai pacchetti prodotti che, magari, singolarmente non hanno il successo che ti aspettavi. E non puntare esclusivamente a svuotare il magazzino. Considera offerte particolarmente vantaggiose sugli evergreen piuttosto che sui prodotti fuori stagione.

Scegli i publisher giusti

La stagione degli sconti è un’ottima occasione per fare una selezione dei publisher e degli influencer. Dal network di Tradedoubler scegli chi aggiunge valore alla tua offerta, come i siti editoriali di recensioni e che puntano sui contenuti. Si tratta di siti particolarmente indicizzati e con traffico elevato.

Sfrutta il momento per fidelizzare il tuo pubblico con iniziative di Cashback e voucher. Il network di Tradedoubler ha tanti siti specializzati in Cashback e Voucher, considerali con l’obiettivo di far tornare più spesso il cliente sul tuo sito.

Considera una creatività efficace per il Black Friday

Prepara una creatività apposita. Segnala il particolare momento (Black Friday) ma non essere generico nella comunicazione. Meglio costruire più contenuti specifici sul singolo prodotto o sulla categoria. Scegli immagini accattivanti, pulite e non esagerare con gli slogan e le scritte.

Riserva una piccola parte della campagna a creare l’attenzione sulle landing page dedicate, ma fallo subito. Il tuo obiettivo è fare in modo che il cliente sappia che hai delle offerte e si ricordi dove trovarle quando sarà il momento opportuno.

Se hai una mailing list, sfruttala. Parti già da ora con comunicazioni dedicate con una strategia in crescendo: crea l’attesa ma non scoprire subito le tue carte. Avrai bisogno di un piano editoriale specifico per la stagione dei saldi. Potresti anche riservare un trattamento di favore ai tuoi clienti fedeli con un accesso riservato (presales).

Pensa alla spedizione e al rapporto con il cliente

Attento alle spese di spedizione e alla politica sui resi. Verifica le condizioni e, nel caso, considera la spedizione gratuita, almeno al di sopra di una certa cifra. Cogli anche l’occasione per controllare il livello del tuo customer care in fase di prevendita e di postvendita.

Il tuo obiettivo è costruire un’esperienza d’acquisto indimenticabile in tutto il funnel. I clienti lo noteranno, si iscriveranno al tuo sito e torneranno da te, anche in tempi non di promozioni.

Sfrutta l’esperienza di Tradedoubler sul Black Friday

Gli specialisti di Tradedoubler sono a tua completa disposizione per trovare la strategia migliore per sfruttare al massimo il Black Friday e tutte le prossime occasioni di vendita.

Contattali ora ——–> scrivi!

Share this on:

Suggested posts

Contattaci

Scopri come possiamo aiutarti a far crescere il tuo business.