Publisher Spotlight: Groupon


Vuoi rivolgerti ai consumatori che cercano grandi offerte nel quarto trimestre? Allora sei nel posto giusto su Groupon! Perché il pluripremiato editore ti offre grande visibilità ed accesso a milioni di destinatari newsletter e utenti app!

Abbiamo parlato con Sandra Krasnic, Senior Account Manager, dei vantaggi che Groupon offre sia ai clienti che agli inserzionisti e su quali posizionamenti Q4 non dovresti perdere!


Ciao, vuoi presentarti e raccontarci del tuo lavoro in Groupon?


Sono Sandra e come Senior Account Manager in Groupon sono responsabile del mercato tedesco.

Ho iniziato come account manager in vouchercloud nel 2016 e nel 2018 siamo diventati parte di Groupon.

I miei daily tasks includono la gestione e la crescita del mio portfolio. Ma una parte importante del mio lavoro è anche dedicato allo sviluppo a lungo termine di strategie di brand e all’analisi delle campagne per identificarne punti deboli e punti di forza.


Parlaci di Groupon


Groupon Reach Network è un pluripremiato publisher con un’ampia reach che comprende diverse piattaforme, incluse vouchercloud, Groupon, Mumsnet e Independent.ie.

Groupon ha un database  email di oltre 10 milioni di contatti, due mobile app con oltre 20 milioni di utenti e capacità di targettizzazione geografica e di retargeting  attraverso il sito vouchercloud ed i canali email.

Groupon Reach Network supporta i brand nel raggiungimento dei loro KPI e nell’aumento delle vendite, sia online che offline. I nostri esperti sono impegnati nella massimizzazione del ROI.


Perché Groupon ha successo, cosa lo rende unico?


Groupon è il luogo in cui i clienti possono creare nuove esperienze ogni giorno e le aziende possono prosperare. Il cuore di Groupon è rappresentato da accordi duraturi con le realtà locali.

Queste collaborazioni ci permettono di offrire ai nostri clienti esperienze di massimo valore. Connettendo i nostri clienti ai nostri merchant, creiamo relazioni tra clienti fidelizzati e realtà locali che consentono alle comunità di prosperare.


Negli ultimi mesi Groupon ha affrontato alcune sfide particolari e come le ha gestite?


Per Groupon, gli ultimi 2 anni sono stati altamente sfidanti. Ci sono stati molti cambiamenti cui abbiamo dovuto reagire rapidamente, soprattutto in termini di cooperazione con i nostri clienti.

La flessibilità da parte nostra e la capacità di comunicare con i brand nostri clienti sono stati e sono l’essenza e lo scopo del nostro lavoro. La nostra priorità, soprattutto all’inizio della pandemia, è stata garantire una maggiore presenza online per i nostri partner che hanno dovuto chiudere i propri negozi fisici.

Fortunatamente, vediamo un ritorno alla normalità e siamo lieti di tornare in pista insieme ai nostri clienti.


Ci sono in programma progetti o cambiamenti di cui ci puoi parlare?


Stiamo già preparando il nostro Q4. Il periodo di Black Friday, Cyber Monday e Natale rappresenta da  sempre un momento frenetico, ma anche molto stimolante.

Abbiamo ottimi placement per le pianificazioni speciali del Q4, in particolar modo per il nostro Calendario dell’Avvento. Si tratta di un’ottima strategia per fare emergere il proprio marchio su Groupon.

L’anno scorso abbiamo lavorato duramente per sviluppare placement che non siano integrati unicamente su Groupon Coupon, ma su tutto il sito.  In poche parole, quest’anno in vista del quarter più importante in termini di vendite, possiamo finamente garantire ai brand maggiore visibilità su Groupon.


Condividi:

Post suggeriti

Il Singles Day ha sempre più successo

Ormai da parecchi anni, l’evento shopping “Singles Day” si celebra l’11 Novembre. Ogni anno il Singles Day diventa sempre più popolare e sempre più e-commerce approfittano di questa giornata per incrementare le proprie vendite.

Contattaci

Scopri come possiamo aiutarti a far crescere il tuo business.