Ad Ottobre Tradedoubler ha rilasciato nuove features per i Publishers, inclusa l’opzione di raggruppare i digital wallets e gli EPI nella reportistica, oltre ad avere una panoramica sul tasso medio di cancellazione e sui tempi medi di pagamento. Maggiore trasparenza e migliori insights sui dati del nostro network, aumento dell’efficienza e possibilità per i Publishers di prendere decisioni di business avendo più informazioni.

Le nuove features dell’Interfaccia Publisher nel dettaglio:

Tasso medio di cancellazione e tempi medi di pagamento

Per ciascun programma forniamo i tempi medi di pagamento (basati su quelli indicati in fattura) e il tasso medio di cancellazione. Oltre alle metriche sulle performance, come la stima delle commissioni per click, i Publishers possono ora sapere approssimativamente quante vendite saranno cancellate e quanto tempo dovranno attendere per ricevere i pagamenti, avendo la possibilità di scegliere quali programmi promuovere. Questo offre ai Publishers maggiore trasparenza su quello che possono aspettarsi di guadagnare da un programma.

Statistiche sui digital wallets

Per dare ai Publishers maggiori insights sulle commissioni che derivano da bonus e fee, abbiamo incluso due campi extra nei nostri report sulle statistiche: i digital wallets positivi sono mostrati come “Deposits”, quelli negativi come “Withdraws”. Questo offre una panoramica dell’effettiva performance del programma, includendo tenancy fees e bonus, oltre ad eventuali aggiustamenti manuali.

EPI raggruppabili nelle statistiche

I Publishers hanno bisogno di analizzare la performance attraverso i loro parametri customizzati – sia con riferimento al proprio sub network di affiliati, sia ai placement, alle campagne o ad altre metriche custom. Perciò abbiamo introdotto un’opzione che consente di raggruppare gli EPI (Enhanced Publishers Information) e che mostra le statistiche relative a ciascun valore EPI o EPI2. Questo permette di ottenere un report secondo delle metriche personalizzate e di avere facilmente degli insights sulla performance dei sub partners.

Tutte le nuove features sono disponibili da oggi sia sull’Interfaccia Publisher sia via API.

Condividi:

Post suggeriti

Nuove funzionalità Interfaccia e API Publisher

Le nuove funzionalità dell’Interfaccia Publisher rilasciate a Settembre includono una gestione semplificata dell’Account, l’accesso multi-utente e nuova reportistica. Tali aggiornamenti consentono ai publisher di lavorare in modo ancora più efficiente e di accedere alle informazioni...

E’ la morte dei Cookie di terze parti?

E’ la morte dei Cookie di terze parti? A seguito dell’ITP (Intelligent Tracking Prevention) di Safari e le modifiche alla privacy di Mozilla sui browser Firefox, il settore era in attesa di modifiche alla privacy...