Performance Travel: Viaggiatori e percorsi di acquisto

I viaggiatori utilizzano in misura crescente siti e applicazioni, come comparatori di prezzo, codici sconto, programmi fedelta' o cashback, per trovare i prezzi piu' vantaggiosi: il 57% per cercare hotels, il 53% per prenotare un volo aereo e il 59% per prenotare una vacanza.Fin dalla prima fase della ricerca, il 44% dei viaggiatori visita siti di Performance Marketing che presentano i prezzi e le offerte, quasi la stessa percentuale di quelli che cercano idee e informazioni attraverso agenzie di viaggio online (50%). 

Quando si tratta di prenotare un volo, ben il 71% dei viaggiatori visita siti di Performance Marketing, per accertarsi di acquistare al prezzo piu' vantaggioso. Solo il 38% resta fedele a una particolare compagnia aerea seguendo programmi di frequent flyer.

Lo studio ha anche rivelato come la crescita del Mobile come parte del percorso di acquisto stia crescendo rapidamente, con ben il 19% di viaggiatori che hanno acquistato la loro vacanza da un dispositivo Mobile.

Lo studio "Performance Marketing: Viaggiatori & Percorsi di Acquisto" fornisce un quadro completo sulla rilevanza acquisita dai Canali di Performance Marketing nel processo di ricerca, decisione e acquisto dei consumatori europei che utilizzano il web. Offrire ai responsabili marketing informazioni sugli ultimi trends comportamentali e su come i brands devono utilizzare strategie personalizzate per conquistare nuovi clienti, puo' fare la differenza portando dal fallimento al successo, quando si tratta di conquistare nuovi clienti che utilizzano la tecnologia e il web per compiere le loro scelte di acquisto. 

Compila il seguente modulo elettronico per scaricare subito una copia gratuita dello studio.